Gestione del risparmio
per Privati e Famiglie.

Gestione risparmio.

Per creare un portafoglio finanziario in grado di valorizzare il patrimonio del cliente.

  • Tipologia cliente:

    Privati e Famiglie

  • Focus:

    Periodico

  • Portafoglio:

    Variabile

Perché e quando affidare la gestione del risparmio
ad un consulente finanziario?

Perché i profili finanziari sono sempre mutevoli, questo richiede un focus periodico ed un adattamento del portafoglio che

Come funziona

Definizione del profilo finanziario del cliente con l’identificazione dei tre aspetti fondamentali: obiettivi, orizzonte temporale e propensione al rischio. Questo consentirà la creazione di un portafoglio finanziario in grado di valorizzare il patrimonio del cliente nel rispetto delle sue caratteristiche.

Nel dettaglio

La definizione del profilo finanziario del cliente è l’aspetto principale di un corretto processo di pianificazione finanziaria in quanto consente di comprendere le caratteristiche del cliente. Una non corretta profilatura comporta inevitabilmente alla proposizione di soluzioni errate alle reali esigenze. Il processo poi segue con l’analisi delle posizioni già sottoscritte dal cliente per comprenderne la coerenze con il profilo individuato e la qualità dei prodotti in generale. Infine si provvedere alla proposta delle soluzioni e poi al monitoraggio nel corso del tempo.  I tre elementi cardine del profilo finanziario (obiettivi, orizzonte temporale, propensione al rischio) sono sempre mutevoli, questo richiede un focus periodico ed un adattamento del portafoglio che dovrà poi esser sempre coerente allo scenario di mercato di riferimento.

La definizione del profilo finanziario del cliente è l’aspetto principale
di un corretto processo di pianificazione finanziaria.

Contattami per un incontro conoscitivo durante il quale
potremo effettuare un check up delle tue esigenze